Vespa World Days 2018: tutti pazzi per l’Irlanda

Un’altra edizione dei Vespa World Days è arrivata ed è passata. Quest’anno erano più di 3000 le Vespa accorse dal 14 al 17 giugno a Belfast, capitale dell’Irlanda scelta come meta per l’appuntamento del 2018.

Tra i regolarmente iscritti si sono contati vespisti provenienti da ben 37 paesi diversi: dagli Stati Uniti all’Indonesia, dall’Australia al Messico, dal Canada alla Cina, passando per tutta l’Europa e l’area mediterranea fino a Israele, senza contar quelli non registrati che sono arrivati spontaneamente da Regno Unito e Repubblica d’Irlanda.

Momenti conviviali, visite a musei, competizioni e sfilate lungo la Causeway Coast, i verdi prati d’Irlanda e il Mare del Nord, i Vespa World Days di quest’anno hanno segnato un momento importante per gli italiani. Infatti, ben due Vespa Club d’Italia si sono aggiudicati gli scalini più alti del Vespa Trophy, l’ambito trofeo turistico realizzato in collaborazione con Michelin. Il premio, una sfida tra i soci dei Vespa Club chiamati a testimoniare con foto e timbri speciali sul proprio Travel Book tutte le tappe toccate per raggiungere la destinazione finale di Belfast, è andato al Vespa Club Verona che ha preceduto il Vespa Club Morciano di Romagna e il Vespa Club belga di Oostende fermo al terzo posto.

Passando ai riconoscimenti speciali, sono stati premiati i presidenti dei Vespa Club di Cipro e Oostende, mentre il premio “Vespista Solitario” è andato a una donna – primo caso nella storia – iscritta al Vespa Club Praga per aver percorso da sola oltre 6000 chilometri prima di arrivare a Belfast.

Ultimo premio, la palma per il veicolo più antico e prezioso del Concours d’Elegance che si è tenuto il pomeriggio di sabato 16 giugno, è stato consegnato a un vespista che ha fatto sfilare la sua splendida Vespa Douglas del 1951, completamente conservata con ancora la gomma di scorta originale dell’epoca.

Dai Vespa World Days 2018 è tutto, l’appuntamento è per il prossimo anno in Ungheria!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *