Crazy Rally Winter: sfidare la neve in sella a un cinquantino

Per gli amanti delle due ruote è arrivata una nuova sfida: il Crazy Rally Winter, una corsa non competitiva che parte da Oropa (BI) e arriva a Castel del Monte (AQ).

Tutto normale fino a qui. Invece, questa 1000km che ha attraversato l’Italia da venerdì 9 a domenica 11 febbraio, si distingue da tutte le altre per un motivo ben preciso, non può essere percorsa su autostrade!

La corsa, aperta solo a cinquantini, è la versione invernale della Crazyitalianrally, una corsa non competitiva che si tiene d’estate e che attraversa l’Italia da nord a sud. Dopo quattro edizioni, quest’anno si è deciso di lanciare l’appuntamento invernale con delle piccole varianti. Lungo la via sono stati fissati quattro checkpoint, il Passo della Cisa (1.041 mslm), il Passo della Pradarena (1.579 mslm), il Passo dei Mandrioli (1.173 mslm) e quello del Cornello (818 mslm), non obbligatori ma fondamentali per avere il riconoscimento di skyriders. Il percorso è cominciato ai piedi delle alpi e si è snoda lungo la dorsale appenninica per terminare alle pendici del Gran Sasso. Tutto il viaggio viene completato in soli 3 giorni (si parte di venerdì mattina e l’arrivo è previsto nella giornata di domenica).

Il percorso, per l’80% in montagna, è a completa discrezione del partecipante che deve solo rispettare il luogo di partenza e quello di arrivo e che può viaggiare in solitaria oppure in gruppo. I partecipanti sono di tutte le età, dal più giovane di 24 anni al più anziano di 64.

Abbiamo fatto quattro edizioni estive del rally, da Biella a Pachino, un’avventura che abbiamo voluto rendere più vivace e con possibili imprevisti, attraverso l’uso di cinquantini che non hanno accesso all’autostrada” spiega Andrea Castagno, 31 anni, che insieme al fratello Luca gestisce l’evento.

Se ti sei perso l’edizione invernale non temere, a fine luglio parte quella estiva!

One thought on “Crazy Rally Winter: sfidare la neve in sella a un cinquantino

  1. Felicia says:

    Ciao! Sono Felicia Giudice di rai Isoradio vorrei contattarvi per una intervista !

    Grazie !
    Felicia 347 2946731

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *